I DINTORNI A POCHI KM DA NOI

PAESTUM :    Colonia della Magna Grecia risalente al 600 a.c. con le mura,i templi in ottimo stato di conservazione(in estate c’è un’ampia programmazione teatrale) e l’importante museo che raccoglie reperti di rara bellezza ed interesse.

IL MONTE CERVATI :     Il monte più alto di tutta la regione Campania:  1898 metri.

MONTE BULGHERIA : Alto 1200 metri, ricoperto di boschi di castagni e faggi. Sono presenti oltre cento specie di orchidee. Presenza di uccelli rapaci.

MONTE GELBISON : Meta di pellegrinaggi al Santuario della Madonna Nera di Novi Velia.

SAN SEVERINO DI CENTOLA : Paese completamente abbandonato. Paese fantasma.

PISCIOTTA –MARINA DI PISCIOTTA : Visita al borgo antico.

CAMEROTA : Visita al borgo antico.

LE GROTTE DI CASTELCIVITA : L’intero complesso speleologico è uno dei più importanti dell’Italia Meridionale.Le grotte si estendono per una lunghezza di 5000metri di cui 1500metri sono illuminati.

PADULA :   Sede della Certosa San Lorenzo del 1300 . Patrimonio UNESCO. Museo archeologico.

LE GROTTE DI PERTOSA O DELL’ANGELO : Abitate da uomini preistorici 35 milioni di anni or sono.Si percorrono a piedi o in barca .Lettura di passi della Divina Commedia di Dante Alighieri in costume.

LA CASCATA DEI CAPELLI DI VENERE a Casaletto Spartano

TEGGIANO : Paese caratteristico con struttura medievale .Sede vescovile. Museo delle piante officinali.

LAURINO : Museo archeologico .Centro storico. Teatro in palazzo ....fenomeno carsico della GRAVA DI VESALO .Ogni anno ad agosto si svolge una grande manifestazione di musica jazz.

MORIGERATI : Grotte del fiume Bussento oasi WWF.

MUOIO DELLA CIVITELLA : IL GUERRIERO DELL’ANTECE

POLLICA : Museo del mare

POLICASTRO : Duomo.

PALINURO -MARINA DI CAMEROTA- SCARIO : Villaggio di pescatori .Litorale costiero. Siti preistorici risalenti al Paleolitico.

Punta Infreschi UNESCO. 

Spiagge. 

VELIA : Sito archeologico Patrimonio dell’UNESCO

VILLAMMARE : ad agosto festival del cimena

 SCARIO - SAN GIOVANNI a PIRO